Jeep VIASA CJ3B Homepage

Torna alla Homepage

Specifiche tecniche e manutenzione
Riscaldamento e ventilazione

 

La Jeep CJ-3B non era dotata in origine di un sistema di ventilazione e riscaldamento dell'abitacolo. La ventilazione estiva veniva fornita dall'eliminazione parziale o totale del softop e dalla presa d'aria, posta sotto al parabrezza. Questa presa d'aria poteva essere chiusa parzialmente o completamente con un portellino, tenuto in posizione da una maniglia.
Il riscaldamento invece era un optional. A richiesta veniva montato davanti ai piedi del passeggero un riscaldatore, che veniva collegato all'impianto di raffreddamento del motore. L'acqua veniva fatta affluire attraverso una valvola al interno di un radiatore dotato di ventola a 2 velocitÓ comandata da un interruttore sul cruscotto.

Il riscaldatore aveva 2 uscite, una verso i piedi dei passeggeri e una verso l'alto, dove poteva essere montato un tubo per portare aria calda al parabrezza.

Torna indietro

Torna alla homepage